Stampa

 

Scarpe da tennis

Di tela rossa

Affondano nella neve

In una città deserta

Dove tutto tace,

Ma nelle case è festa

Un uomo solo e scuro

Ramingo va

Mentre il vento gelido  

Sferza i suoi occhi smarriti

Avvezzi alla calda luce

Di un lontano deserto

Fiocchi gelati

Rimangono aggrappati

Come zecche

Al suo k-way

Di nylon verde

Alla mensa dei poveri

La fila dei disperati si allunga, e

Lontano dalla sua Africa

Per Akim è

Il primo Natale

 

© Franco Duranti - 2016